fbpx
si-puo-superare-l-esame-ivass-con-una-preparazione-da-autodidatta

Si può superare l’Esame IVASS con una preparazione da autodidatta?

Molti sono coloro che decidono di affrontare l'Esame IVASS “da soli”, basandosi su volumi di preparazione e simulazioni dei test. Cerchiamo di vedere insieme i rischi che uno studio da autodidatta comporta e perché è così importante un metodo di studio per superare l’Esame IVASS.

I rischi dello studio da autodidatta

Uno tra i primi rischi, e anche tra i più "pericolosi" è di non riuscire a selezionare il mare di informazioni che si trova online, non sempre aggiornate o corrette.
La materia assicurativa è in continua evoluzione, infatti, quello che sembra approvato, in realtà potrebbe essere già stato sostituito da una nuova norma.

Molto rischioso è anche svolgere i test online prima di una adeguata preparazione.

Potrebbe succedere di imbattersi in domande che si focalizzano su argomenti ormai superati e, soprattutto, effettuare dei test senza una preparazione, potrebbe scatenare due situazioni emotive:

  1. l’Overconfident: supero il test indovinando tutte le domande, mi convinco che non ho bisogno di prepararmi e vado ad affrontare l’Esame senza alcuna preparazione;
  2. la sindrome Di Calimero: non supero il test e mi convinco di non essere in grado di affrontare una prova del genere.

Questi sono alcuni dei rischi dello studio da autodidatta, eppure c’è un modo per superare questo esame: nulla è troppo difficile, con il metodo e gli strumenti giusti.

Scopri HYBRID: la tua chiave di successo per l'Esame IVASS 2024

Perché l'acquisizione di un metodo potrebbe farti superare l’Esame IVASS 2024?

Il metodo ha la funzione di farti passare da essere incolpevolmente incapace ad essere inconsapevolmente capace.

Il giusto metodo di studio, capire cosa studiare e come, ti permette di arrivare al giorno dell’Esame IVASS e di affrontare le domande con lo stesso metodo, sia quelle che sono per te consolidate, sia quelle che sono per te completamente nuove.

Avere un metodo ti permette di imparare a dare il giusto nome agli argomenti: chi nella sua attività lavorativa quotidiana indica il Codice del Consumo come il decreto legislativo del 6 settembre 2005 N. 206? Eppure, il giorno dell’Esame, troverai proprio questa nomenclatura.

Scopri HYBRID: la tua chiave di successo per l'Esame IVASS 2024

Quali materie studiare per l'Esame IVASS 2024? Definizione di Materie Scoglio


Altra domanda che spesso ci pongono è: cosa studiare per l’Esame IVASS?

La risposta classica: leggi il provvedimento dove sono elencate tutte le materie…

Negli anni, il nostro docente specializzato nella preparazione all’Esame IVASS, Vincenzo Iorio, ha individuato delle materie cosiddette scoglio: le materie più presenti all’Esame (nella scorsa edizione rappresentavano l’86% delle domande), e che maggiormente impattano sul tuo lavoro.

Ricapitoliamo:
lo studio da autodidatta è rischioso, perché oltre a non renderti consapevole di ciò che stai studiando, potrebbe creare delle situazioni emotive che non giocano a tuo favore. Avere un metodo di studio vuol dire avere una cassetta degli attrezzi, ossia disporre degli strumenti capaci di farti affrontare qualunque tipo di domanda durante la prova.

HYBRID: la tua chiave di successo per l'Esame IVASS 2024

Dicono di HYBRID

Restiamo in contatto!

Tags:

IVASS-qualita-ISO9001-rina

  Certificazione di qualità
   Siamo certificati ISO9001-2015

UniFAD s.r.l. - PI./CF.: 01967470681 – C.S. €20.000,00 i.v. - www.unifad.it - Privacy Policy

Login Shop FIAss

Registrati per Acquistare Ora!
Anche con il telefono o tablet.

Registrati
 x 

Carrello vuoto