fbpx

Gestire collaboratori degli Intermediari operanti in Italia

Quotidianamente la nostra Segreteria Didattica svolge delle consulenze per i propri clienti.

Negli anni, infatti, abbiamo maturato una padronanza sulle tematiche di iscrizione, reiscrizione, cancellazione e, ovviamente, tutto il settore sulla formazione e aggiornamento IVASS.

Il nostro staff è in continuo aggiornamento e in linea con le ultime normative IVASS, ed è in grado, quindi, di fornire delle soluzioni e risposte alle esigenze dei clienti.

Tanti sono i dubbi su alcuni aspetti della Formazione IVASS: sulle ore da effettuare di Aggiornamento IVASS, sulle modalità di reiscrizione, sui rapporti con i propri Intermediari Principali.

Per le reti di distribuzione, inoltre, molte delle richieste si concentrano principalmente sulla richiesta di organizzare al meglio la formazione dei propri collaboratori.

Rita ha un dubbio: come gestire i collaboratori degli Intermediari operanti in Italia, alla luce della nuova normativa IVASS, il Provvedimento n°97/2020?

Fai come lei, chiedi a FIAss e risolvi i tuoi dubbi sulla tua posizione formativa IVASS o della tua rete.

Come gestire i collaboratori degli Intermediari operanti in Italia? Fai come Rita, Chiedi a FIAss!

La domanda di Rita è:

I collaboratori degli intermediari operanti in Italia in regime di libera prestazione di servizi devono essere iscritti nel RUI?

La nostra Segreteria Didattica, alla luce delle FAQ IVASS sul Provvedimento 97/2020, pubblicate il 23 marzo 2020, risponde così:

L’iscrizione di tali collaboratori nel RUI non è prevista dalla normativa con decorrenza dal 31 marzo 2021, in quanto un intermediario che opera in regime di libera prestazione di servizi in Italia non può avere una sede stabile sul territorio della Repubblica (i.e. una rete di collaboratori), essendo questo un elemento caratterizzante del diverso regime di operatività in stabilimento. Alla luce di quanto precede, in assenza di iniziative e di comunicazioni da parte delle società interessate su come saranno gestite in futuro tali collaborazioni (inclusa la possibilità di avviare un procedimento per l’apertura di una sede secondaria in Italia e di nominare un relativo responsabile) l’Istituto avvierà un procedimento di cancellazione di ufficio nei confronti dei collaboratori iscritti nella Sezione E del RUI degli intermediari operanti in Italia in regime di libera prestazione di servizi.

Se sei in dubbio, fai come Rita: Chiedi a FIAss!

Se anche tu come Rita, sei in dubbio nella organizzazione della Formazione IVASS tua o della tua rete, scrivi un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (in oggetto CHIEDI A FIAss - con relativo problema).

Ricorda, nell'email di richiesta di consulenza, lascia anche il tuo recapito telefonico, così che la Segreteria possa ricontattarti al più presto.

 

Sei sei in dubbio: Chiedi a FIAss!

Potrebbe Interessarti


Resta aggiornato con FIAss!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter e riceverai notizie dal mondo della formazione IVASS e non solo...

IVASS-qualita-ISO9001-rina

  Certificazione di qualità
   Siamo certificati ISO9001-2015

Contatti

Piazza della Rinascita, 18, 65122 Pescara PE

085 9395140

info@fiass.it

Lunedì - venerdì: 09:00-13:00 15:00-18:00

Link utili

UniFAD s.r.l. - PI./CF.: 01967470681 – C.S. €20.000,00 i.v. www.unifad.it UniFAD - Privacy Policy

Login Shop FIAss

Registrati per Acquistare Ora!
Anche con il telefono o tablet.

Registrati
 x 

Carrello vuoto